Fresco ed elegante il rosso nettare “Si” di Les Petits Riens

Articolo la Repubblica 2018 con macchia di vino

da la Repubblica edizione di Torino del 17/03/2018:

Il nome è quasi una poesia, “Les petits riens” […]. Ma in realtà questa cantina è una delle realtà più nuove e interessanti non solo della Val d’Aosta.
[…]

Ne nascono poche migliaia di bottiglie, ma di alta qualità: il nostro preferito, per ora, tra i loro vini dai nomi bellissimi (il rosso Entre Terre et Ciel, il bianco Petit Bout de Lune) è il semplice “Si”: un rosso da uve Petit Rouge di straordinarie freschezza e eleganza.

Leggi l’articolo originale.

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *